Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 storie di donne eccezionali

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 storie di donne eccezionali

Basta con Cappuccetto Rosso o La bella addormentata, le eroine che possono essere da esempio alle bambine di oggi vanno cercate tra le donne vere, fra quei personaggi femminili che nel corso della storia si sono distinti nel campo delle arti, dello sport, della scienza o dell’impegno civile. Questa è l’idea alla base del volume “” (Mondadori), realizzato da Francesca Cavallo ed Elena Favilli.

Il libro racconta 100 storie di altrettante grandi donne, tra cui Rita Levi Montalcini, Serena Williams, Michelle Obama, Frida Kahlo. Sono solo alcuni dei nomi presenti nel volume, personaggi lontani tra loro nel tempo e nello spazio e nel campo d’azione, ma accomunati dalla stessa forza di volontà, dalla stessa costanza e determinazione nel creare qualcosa di grande.

‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’ è dedicato alle più giovani (età di lettura da 8 anni in su), ma rappresenta un’ottima lettura anche per gli adulti, sia per il messaggio che trasmette sia per la cura con cui è stato realizzato. Da notare le affascinanti immagini che lo arricchiscono, firmate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo.

Ultimo aspetto, ma non meno importante: questo è anche un volume da record. Si tratta infatti del libro più finanziato nella storia del crowdfunding, grazie a Kickstarter. Nella campagna di raccolta fondi che le autrici hanno organizzato nel 2016, il volume ha raccolto oltre un milione di dollari da 70 nazioni in appena 28 giorni, per un totale complessivo di 1 milione e 300 mila dollari dall’inizio della campagna fino alla sua chiusura (da aprile a ottobre 2016). Al momento ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’ è già stato tradotto in 12 lingue diverse.

[fonte: http://www.quotidiano.net/cultura/8-marzo-festa-delle-donne-1.2939001]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.